Indice dei contenuti

Creato il 17-05-2022
Ultimo aggiornamento il 12-07-2022

Ecco la rivoluzione per il trasporto dedicato alle cantine!

Che cos’è esattamente Ecolog?
Stiamo parlando di un progetto di logistica che pone le sue solide basi su ideologie green, con l’intento di rivoluzionare il panorama della divulgazione di prodotti aziendali vinicoli tramite metodologie online e offline.

 

Nato dalla collaborazione di Coldiretti Cuneo e dal Consorzio di Tutela Barolo, Barbaresco, Alba, Langhe e Dogliani, il progetto Ecolog risulta essere un compromesso nato e pensato per la risoluzione di un problema attuale che sarà sempre più presente nel mondo di oggi: l’elevata presenza costante di mezzi di trasporto pesanti sta portando ad un costante disturbo di tipo panoramico e turistico, oltre che ad un grande quantitativo di CO2 emesso nell’atmosfera con conseguenze climatiche irreversibili per l’intero pianeta. Questo fattore è incrementato anche dalla sempre maggior esportazione di vino in tutto il mondo, ci sono infatti sempre più canali utili a spedire vino all’estero. Così operando, si va perdendo il piacere ed il totale interesse della realtà turistica che risulta decrescente, insieme alla diminuzione della vivibilità del territorio, dovuta alla mancanza di preservazione della bellezza e dell’attrattività dei luoghi panoramici.

 

Ma in che modo si può intervenire?

Ecolog è riuscito a trovare un approccio in maniera smart e total green in grado di rivoluzionare la logistica del vino.

 

Con l’uso di piccoli mezzi di trasporto a basse emissioni rende possibile il convogliamento di ordini e ritiri di cantine in un unico HUB tramite una piattaforma specializzata, riducendo i tempi dei processi a livello tecnico e di trasporto.

L’HUB fisico ha poi il compito di riorganizzare le spedizioni in un unico canale in modo da evitare consumi inutili per una destinazione comune.

 

Oltretutto, la piattaforma digitale di cui dispone concede la possibilità di semplificare la tipologia di vendita, che sia diretta in cantina o a distanza tramite e-commerce, in modo da offrire disponibilità anche al mercato internazionale, e in particolare di chi si occupa di spedire vino all’estero, costantemente sommerso di difficoltà doganali o burocratiche.

 

Essere attenti alla logistica sostenibile comporta una maggiore responsabilità e serietà nei confronti dell’ambiente e allo sviluppo climatico che ogni giorno assume sempre più importanza nella vita di tutti, ed ecco perché Way To Go ha deciso di diventarne partner.

 

Siamo a tua completa disposizione per aiutarti a gestire le spedizioni e/o la logistica del tuo vino, che di spedire anche all’estero, e possiamo farlo anche in modo green.

Contatta il nostro team per una consulenza mirata.

Richiesta informazioni

Compila il form di seguito con tutte le informazioni richieste: riceverai via e-mail tutte le informazioni di cui hai bisogno entro una giornata lavorativa.

Richiedi quotazione

Compila il form di seguito con tutte le informazioni richieste: riceverai via e-mail la tua quotazione personalizzata entro una giornata lavorativa e potrai procedere alla conferma in pochi attimi.